Comune di Borgoricco

Seguici su

GalÓ della Cultura del Camposampierese "Testimoni del nostro tempo" - 4a edizione

Pubblicata il 18/09/2023
Dal 22/09/2023 al 22/09/2023

Venerdì 22 settembre 2023, ore 20.30 - Teatro Parrocchiale di Santa Giustina in Colle (Piazza Martiri 16)


Coordinamento Territoriale Assessorati alla Cultura e allo Sport del Camposampierese
Comuni di: Borgoricco, Campodarsego, Camposampiero, Loreggia, Massanzago, Piombino Dese, San Giorgio delle Pertiche, Santa Giustina in Colle, Villa del Conte, Villanova di Camposampiero
Iniziativa sotto l’egida della Federazione dei Comuni del Camposampierese
TAVOLO DELLA CULTURA

A Santa Giustina in Colle la quarta edizione del Galà della Cultura
Testimoni del nostro Tempo
Le eccellenze culturali del territorio premiate il 22 settembre 2023 nel Teatro Parrocchiale
 
Giunta alla quarta edizione, ritorna “Testimoni del nostro Tempo - Galà della Cultura del Camposampierese”, manifestazione promossa dal Tavolo della Cultura, in programma venerdì 22 settembre 2023, alle ore 20.30, presso il Teatro Parrocchiale di Santa Giustina in Colle, (in piazza Martiri 16).
Si tratta di un’iniziativa di rete attraverso la quale il Tavolo della Cultura, composto dagli assessori e consiglieri dei dieci comuni della Federazione, premia le eccellenze culturali presenti nel territorio, ovvero gli interpreti di quella tensione estetica che li rende “testimoni”, appunto, delle pulsioni artistiche contemporanee.
La sede della premiazione cambia ogni anno e toccherà tutti i comuni del Camposampierese per rafforzare la filosofia di rete che sta alla base dell’iniziativa. Dopo Piombino Dese nel 2019, Massanzago nel 2021 e S. Giorgio delle Pertiche nel 2022, tocca ora a Santa Giustina in Colle ospitare il Galà nel Teatro Parrocchiale.
«Lo scopo della manifestazione – sottolineano gli organizzatori - è di valorizzare l’opera di quanti (individui, associazioni, istituzioni) con la propria attività hanno contribuito e tuttora contribuiscono alla promozione e valorizzazione dei diversi linguaggi culturali ed artistici nel territorio e tra la popolazione del Camposampierese».
Il premio viene assegnato, con cadenza annuale, a una persona/associazione/istituzione per ciascun comune della Federazione del Camposampierese.
La premiazione culmina con la consegna del riconoscimento speciale “Testimone della Cultura” ad una personalità/artista/uomo di cultura/associazione/istituzione, la cui opera si sia rivelata particolarmente rappresentativa e prestigiosa per l’intero territorio.
Numerosi gli ambiti che la giuria, composta dagli assessori e consiglieri alla cultura, ha preso in esame per individuare i premiati di questa quarta edizione: teatro, pittura, scrittura, promozione culturale e del territorio, lettura, danza, fotografia e cinema.
L’elenco dei dieci premiati è stato ufficializzato in occasione dell’ultima riunione del Tavolo della Cultura, mentre il nome del Testimone della Cultura 2023 (che, come prevede il regolamento della manifestazione, non necessariamente sarà scelto tra i 10 premiati dai comuni) verrà svelato in occasione della cerimonia del 22 settembre, in quello che sarà il momento clou di una serata che prevede, oltre alla consegna dei riconoscimenti, alcuni momenti di intrattenimento.
L’organizzazione è a cura del Tavolo della Cultura del Camposampierese, in collaborazione con il Comune di S. Giustina in Colle. La manifestazione beneficia del patrocinio della Federazione dei Comuni del Camposampierese.
I PREMIATI
Borgoricco: Andrea Bordin, attore.
Campodarsego: Claudio Zulian, regista.
Camposampiero: Associazione Università del Tempo Libero.
Loreggia: Franco Cattapan, pittore.
Massanzago: Eleonora Campello, ballerina.
Piombino Dese: Federica Ortolan, scrittrice.
San Giorgio delle Pertiche: Gruppo di lettura “Leggere Per” della Biblioteca comunale.
Santa Giustina in Colle: Stefano Zuanon, scrittore.
Villa del Conte: Luciano Berti, scrittore e attore.
Villanova di Camposampiero: Gruppo Fotografico Decumano VI.
Un elenco che si caratterizza per l’eterogeneità delle discipline che connota positivamente, dal punto di vista culturale, un territorio più vivace di quanto non appaia ad un primo sguardo distratto.
«Attraverso questa iniziativa – ribadisce Fabio Marzaro, assessore portavoce del Tavolo della Cultura, ci proponiamo di rinforzare l’identità culturale del territorio, ritenendo che essa sia un elemento imprescindibile per lo sviluppo. Per creare un territorio ricco, nel senso pieno della parola, servono artigiani, imprenditori, professionisti, ma vi è bisogno, non da meno, di persone in grado di interpretare con la propria sensibilità e di restituire col proprio talento la sete di cultura, di conoscenza, di arte che è innata nell’essere umano».
Non resta, quindi, che attendere il 22 settembre per festeggiare la cultura del Camposampierese e per celebrare il super vincitore 2023.
Presenta: Wendy Muraro
IL TAVOLO DELLA CULTURA
È un organismo che agisce sotto l’egida della Federazione dei Comuni del Camposampierese; è composto dagli assessori e consiglieri alla cultura dei 10 comuni aderenti:
Borgoricco, Mariachiara Franchin; Campodarsego, Fabio Marzaro; Camposampiero, Lorenza Maria Baggio; Loreggia, Pierluigi Santucci; Massanzago, Antonella Fort; Piombino Dese, Coretta Bergamin; San Giorgio delle Pertiche, Alberto Corsini; Santa Giustina in Colle, Ornella De Santi; Villa del Conte, Elena Vittadello; Villanova di Camposampiero, Angela Bombo.
Per informazioni sul Galà della Cultura
Comune di S. Giustina in Colle
Biblioteca comunale
Tel. 049 9304440 – biblioteca@comunesgcolle.pd.it
 
Federazione dei Comuni del Camposampierese
Tavolo della Cultura
Tel. 049 9337930 – daniele.brunello@comune.borgoricco.pd.it
 


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto